Rock ‘n’ Logo

La sostanza è nulla senza Apparenza

Un Logo non è mai solo un Logo
descrive chi siamo, dice cosa facciamo e come lo facciamo; identifica in un colpo d’occhio la nostra azienda, il nostro brand, la nostra personalità e la nostra professionalità. In un mondo nel quale la sostanza è ormai nulla senza l’apparenza, la cosa più importante è senza dubbio quella di essere riconosciuti a prima vista come un punto di riferimento importante per le persone alle quali interessano i nostri prodotti, i nostri servizi oppure la nostra creatività, o addirittura per chi vorrebbe percorrere la nostra stessa strada professionale, spirituale ed artistica.

Un logo ben costruito esprime tre chiari concetti:

 

I. Siamo professionisti seri che puntano sui dettagli, perché essi fanno la differenza. Immaginate la cappella Sistina di Michelangelo, se non fosse arricchita di tutti quei particolari così minuziosamente curati; risulterebbe essere così maestosa? La risposta è ovviamente NO.

 

II. Siamo commercianti decisi a promuovere il nostro brand e ambiziosi nel farlo conoscere al mondo intero. Come fece il buon Steve Jobs con il suo marchio APPLE; se provassimo a spostare di appena qualche centimetro il
” morso ” della sua MELA, ci accorgeremmo che non è tutto così scontato come sembra e, soprattutto, non così semplice.

 

III. Siamo un’azienda affermata, che fattura milioni di euro
e continuiamo a investire in pubblicità. Perché? Amiamo forse devolvere in beneficenza i nostri introiti ai pubblicitari oppure perché proviamo piacere a finanziare le varie agenzie di marketing? La COCA-COLA esiste da decine di anni, e fattura miliardi di dollari: mai, e ribadisco MAI! si sognerebbero di smettere di pubblicizzarsi; rischierebbero di vedere calare, col tempo, le proprie vendite, favorendo così il mercato dei concorrenti e perdendo milioni di dollari!

 

Perciò attraverso il nostro Logo, ben studiato e progettato da un professionista, e senza trascurare la cura dei dettagli fin dall’inizio della nostra attività, saremo sicuri di partire con il piede giusto con la nostra nuova avventura lavorativa.

 

Perché chi ben comincia, di solito, è già a metà dell’opera.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.